Il silenzio non è punk” è la nuova raccolta di versi scritti da Alfonso Tramontano Guerritore e illustrata da Mauro Casalino della startup “Desidus web’n’games“.

Il silenzio non è punk, raccolta interamente gratuita e consultabile sul web, è il diario di bordo del lockdown. Un excursus tra i giorni della quarantena con le date di giorni sempre uguali che scandiscono il lento scorrere del tempo all’interno delle mura di casa.

Non a caso l’opera è dedicata al silenzio irreale delle città ed ai “ragazzi immortali”.

È un viaggio dentro sè stessi, uno dei tanti che Tramontano Guerritore è riuscito a tirar fuori attraverso l’inchiostro.

La sintesi grafica di questo lungo viaggio durato 2 mesi, con alti e bassi ovviamente legati anche all’evolversi dell’emergenza Coronavirus, è stata realizzata dalle mani di Mauro Casalino.

Alfonso Tramontano Guerritore, già autore di diversi testi teatrali per la compagnia teatrale “Il Grimaldello” e del corto “Tonino”, è uno dei collaboratori di Booonzo.it e lo scorso dicembre ha pubblicato la sua prima raccolta di versi Gli stati dell’acqua con la casa editrice “LietoColle”.

Alfonso, però, è anche una delle firme più interessanti del panorama giornalistico salernitano, e non solo. Il suo acronimo “ATG” sul quotidiano “La città di Salerno” accompagna da anni le vicende giudiziarie dell’Agro nocerino sarnese e del vesuviano.

Mauro Casalino, invece, è uno dei tanti giovani nerd che ha trasformato la propria passione per l’universo digitale in una professione. Assieme ad altri suoi amici, tutti under 30, già 2 anni fa ha fondato la “Desidus web’n’games”, un crew che trasforma pensieri ed idee in grafiche 3D, videogiochi, siti web, rendering, etc…

Un’opera multimediale il cui contenuto artistico e letterario a cui chiunque può attingere liberamente, al di fuori di qualsiasi intento commerciale.

CONTINUA A LEGGERE SU BOOONZO.IT