Gianluca Sada e la Sada Bike

Sada Bike è il nome della speciale bicicletta pieghevole in fibra di carbonio che si è aggiudicata il Golden ‘A Design Award 2020.

“Vincere un premio molto prestigioso nell’ambito del design per una bicicletta innovativa come Sada Bike è per noi motivo di grande soddisfazione” ha dichiarato Luca Scudieri, consigliere delegato di Tecno Tessile Adler, ad Affari Italiani.

Progettata in alluminio dal designer originario di Battipaglia Gianluca Sada, la speciale bicicletta pieghevole vincitrice del Golden A’Design Award che verrà realizzata in fibra di carbonio e commercializzata nei prossimi mesi.

Tutti i materiali impiegati saranno rigorosamente made in Italy.

Estremamente compatta e pieghevole, la Sada Bike rappresenta oggi l’emblema dell’attenzione del Gruppo Adler verso una mobilità sempre più sostenibile.

 

Nato a Battipaglia (Sa) il 3 gennaio 1984, Gianluca Sada nei suoi ultimi anni di studi al Politecnico di Torino convoglia la propria creatività e le proprie competenze nello sviluppo di un progetto di bicicletta pieghevole, senza raggi che diventa zaino monospalla e trolley.

Nel novembre 2010, il Ministro della Gioventù Giorgia Meloni lo seleziona tra i “200 giovani talenti d’Italia”.

A marzo 2010 deposita il brevetto del progetto presso la Camera di Commercio di Torino: FOLDABLE BICYCLE WITH SPOKELESS WHEELS TO2010A000166

A dicembre del 2011 invece termina la realizzazione del prototipo con il supporto dell’azienda specializzata in meccanica di precisione Palmec s.n.c.

Nel 2014 partecipa a TEDxBologna e presenta ufficialmente il progetto Sada Bike.

CONTINUA A LEGGERE SU BOOONZO.IT