Domenica 2 agosto, per “i Concertini di Piccola Ospitalità”, in via Madonna D’Avigliano a Campagna (Sa), le Coma Berenices formazione del panorama musicale napoletano, si esibiranno in un live al tramonto (start ore 19.00) che suggellerà grande intimità nel fantastico giardino della residenza di montagna oltre che un ritorno alla “normalità”, ai live e alle attitudini che fanno bene all’animo.

Quello delle Coma Berenices è un gradito ritorno nel suggestivo scenario di Piccola Ospitalità. Già ospiti nel 2016, ad oggi Antonella Bianco e Daniela Capalbo si esibiranno insieme con il poliedrico batterista Andrea De Fazio ( Nu Guinea, Fitness Forever). L’intero assetto, con l’aggiunta del clarinettista Gabriele Cernagora, ha sviluppato l’album, dal titolo Archetype, in uscita ad Aprile 2020 per La Lumaca Dischi, e anticipato dal videoclip del primo singolo estratto “Arché”, regia di Berenice Film.

L’album Archetype è un traguardo essenziale: si ispira all’idea di archetipo come forma primitiva e originale, modello trascendente di tutte le cose sensibili cui inconsciamente – attraverso la musica – è possibile ricondurre percezioni della realtà del tutto particolari. Archetype è un omaggio al potere della musica, in grado di valorizzare al contempo la molteplicità e le diverse sfumature della contemporaneità, iscrivendole a una cornice universale priva di barriere. Sei brani ripercorrono gli ultimi due anni vissuti insieme, tra musica, concerti e viaggi.

Un’occasione da non perdere per vivere da vicino (ma non troppo) l’ultimo lavoro della band, il quale nome è ispirato ad una piccola costellazione visibile nelle notti primaverili o estive quando il cielo non è inquinato. E dove se non a Piccola Ospitalità a Campagna (Sa), che storicamente è stata residenza e luogo di accoglienza intima per straordinari artisti dello scenario emergente italiano e di indimenticabili live, tra tutti Cabeki (Le luci della centrale elettrica), Alessio Bondì e Morgan con la i.

 

Per tutte le info e come partecipare è possibile consultare l’evento su fb.

CONTINUA A LEGGERE SU BOOONZO.IT