Questa non è una classifica! 10 cose che potremmo esserci persi in questi giorni. v Brani usciti di recente che non compaiono tra i “suggeriti per te”. Questa è l’ottava playlist delle 10 cose che vale la pena ascoltare questa settimana.

#1 L.A.B. – In The Air

In The Air dei L.A.B. non è altro che uno di quei brani da inserire nella playlist delle cose da ascoltare appena svegli per dare il giusto mood alla giornata. Provare per credere.

#2 Teyana Taylor feat. Ms. Lauryn Hill – We Got Love

Una delle migliori voci R&B contemporanee incontra una delle voci che contemporanee lo saranno per sempre. Teyana Taylor e Ms. Lauryn Hill confezionano un featuring tanto sensuale quanto riottoso. Un brano che rientra senza troppi indugi negli ascolti giornalieri da almeno un mese. Ancora non nelle 10 cose che vale la pena ascoltare questa settimana solo a causa degli ultimi speciali realizzati.

#3 Tricky feat. Marta – Fall Please

Tricky è un gran produttore, capace di ottenere il meglio anche da artiste sconosciute che contribuiscono alla realizzazione dei suoi album. Dopo il periodo Martina Tolpley-Bird, Francesca Belmonte, Jane Scarpantoni, Veronika Coassolo è la volta della polacca Marta Złakowska con cui il dj britannico collabora già dal singolo Makes Me Wonder del 2019.

#4 Amtrac feat. Lali Puna – No Place

No Place non è un featuring, è una collaborazione perfetta. Un brano che sta benissimo nell’album in cui è stato pubblicato ma che avrebbe avuto contesto anche nell’album dell’artista partecipante. Un brano che ha il duplice merito di farti apprezzare un artista poco conosciuto come Amtrac e allo stesso tempo mitigare la mancanza dalle scene da ormai 3 anni dei Lali Puna.

#5 Run The Jewels feat. Greg Nice & DJ Premier – Ooh La La

Il lockdown ha costretto molti artisti a spostare la data di uscita dei propri album data l’impossibilità di promuovere la pubblicazione. I Run The Jewels, in controtendenza, decidono addirittura di anticipare di due giorni l’uscita di RTJ4.

La scelta sarà stata una trovata pubblicitaria per cavalcare il #BlackLivesMatter? Poco importa se ci troviamo al cospetto di uno dei migliori album del 2020.

#6 Black Pumas – Fire (Steady Groovin Mix)

Fire è un brano del 2019. Non dovrebbe stare nelle 10 cose che vale la pena ascoltare questa settimana. Ma in questi giorni i Black Pumas hanno pubblicato un Steady Groovin Mix ancora più coinvolgente del mix originale. Tanto basta a meritare almeno un play al giorno alle porte della prossima estate.

#7 PJ Harvey – Sheela-Na-Gig (Demo)

La Sheela-na-Gig è una serie di sculture medievali rappresentanti donne nude che mostrano una vulva ingigantita (Wikipedia). In questa versione DEMO di un brano degli anni 90 sta anche a preannunciare un prossimo lavoro presumibilmente nostalgico di PJ Harvey. Fatto sta che, siano demo o album version, ogni brano cantato e suonato dall’artista anglosassone è perfetto così e meriterebbe una pubblicazione a se stante come singolo.

#8 Westerman – Think I’ll Stay

Your Hero Is Not Dead è il primo disco di Westerman. Per essere un disco di esordio non sembra prudente. Niente di innovativo o sorprendente. Semplicemente un lavoro consapevole e creativo. Da ascoltare, assolutamente per intero.

#9 Yaya Bey feat. Lokeyvibes – april showers

Madison Tapes è un disco sporco, pieno di take tagliati, conversazioni a margine di un riff, rumori di una vita quotidiana. La voce di Yaya Bey ha il pregio di ammorbidire ogni disturbo rendendo il lavoro ancora più intimo, quasi empatico. Forse uno dei dischi che racconterà ai posteri bene cosa significava fare musica durante la quarantena.

#10 Elvis Costello – No Flag

Il più cupo, asfissiante, paranoico Elvis Costello di tutti i tempi. Certo è che i tempi non meriterebbero un atteggiamento diverso al momento. No Flag è il nuovo singolo di uno che, al di là della propria volontà, una bandiera lo è invece. Anche quando decide di essere inquietante.

Seguici su Spotify e ricevi gli aggiornamenti su 10 cose che vale la pena ascoltare questa settimana ogni settimana. Ecco la playlist #8.