Un piatto che va a cavallo tra due terre, la Calabria e la Sicilia. Conteso tra due città divise da uno stretto, Reggio Calabria e Messina. Parliamo del pesce spada alla ghiotta.

Preparato con un sugo che è alla base di molte preparazioni siciliane che vede soffritto di cipolla, pomodoro, capperi e olive verdi.

La preparazione è molto semplice.
La ricetta originale prevede l’utilizzo di pezzettoni di pesce spada, ma potete utilizzare tranquillamente il classico trancio.

🔸In padella olio e cipolla a soffriggere

🔸Aggiungere pomodori ( potete aggiungere sia pomodori freschi come ho fatto io oppure anche dei pelati per ottenere un sugo decisamente più corposo )

🔸Aggiungere sale e pepe e far cuocere per circa 20 minuti

🔸Aggiungere olive verdi denocciolate

🔸Aggiungere i capperi ( io ho usato quelli cucunci perché mi piacciono da morire 😁 )

🔸Far cuocere ed insaporire per qualche minuto

🔸Mettere insieme al sugo il trancio di pesce spada ( potete anche tagliarlo a pezzi se volete )

🔸Far cuocere ed insaporire il tutto

🔸Prezzemolo tritato grossolanamente

Il pesce spada alla “ghiotta” è pronto.

Buon appetito popolo!

Scopri altre ricette de La Cucina Del Presidente