Helsinki punterà ad eliminare le auto private entro 10 anni, grazie all’utilizzo di trasporti pubblici integrati e gestiti da un’app.

Entro il 2025, la capitale della Finlandia potrebbe già dire addio al traffico generato da automobili private, grazie ad un nuovo e rivoluzionario progetto battezzato Kutsuplus. Il sistema prevede una integrazione completa del trasporto pubblico, del bike sharing, dei treni e dei traghetti, in modo da rendere inutile e dispendioso il possesso e l’uso di un veicolo privato.

Secondo Motori.it la sperimentazione di questo ambizioso ed ecosostenibile progetto partirà da alcuni selezionati quartieri della capitale finlandese. Utilizzando questo motodo, secondo gli esperti, entro 10 anni nessuno dei cittadini di Helsinki avrà più bisogno di un’auto privata per qualsiasi spostamento urbano.

Per ottenere questo risultato, in realtà basterà semplicemente ottimizzare i trasporti pubblici della città nord europea.

Considerando che già oggi su 1,3 milioni di residenti nell’area metropolitana di Helsinki, ben 800.000 persone dispongono di un abbonamento ai mezzi pubblici, nonostante il costo dell’ abbonamento risulti tra i più elevati in tutta Europa, l’obiettivo da raggiungere potrebbe essere più vicino di quanto si pensi.

La rivoluzione del trasporto nella capitale finlandese rientra nel progetto denominato SuperHub ( SUstainable and PERsuasive Human Users moBility in future cities): si tratta di un progetto di smart city totale che punta a far divenire Helsinki la città modello sia dal punto di vista della sostenibilità che per l’attenzione all’ambiente.